<>

Corso di formazione 2018

“VISITARE I CARCERATI”

Per volontari penitenziari dentro e fuori le carceri milanesi

 

Approfondisci

Leggi il programma

Libro “Accompagnare i condannati invisibili” a cura di Guido Chiaretti

Prenota la tua copia!

Recensione

Indice

 

DONA IL TUO 5 X 1000

A SESTA OPERA SAN FEDELE

C.F. : 80107670152

Crediamo nel modello di lavoro partecipato. In questo contesto aderiamo a raggruppamenti di Associazioni, Cooperative e Enti Pubblici per la gestione di alcuni importanti progetti.

 


 

F.A.SE. : Formare Accompagnare Sensibilizzare

In data 31 marzo 2018 l’Associazione Sesta Opera San Fedele ha dato avvio al progetto F.A.SE. (Formare, Accompagnare, Sensibilizzare) grazie al contributo di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo in partenariato con Caritas Ambrosiana, Progetto Onesimo, Opera Nomadi di Milano e cooperativa DIKE. Obiettivo generale del progetto Formare, Accompagnare e Sensibilizzare è facilitare il reinserimento delle…

Un progetto per aiutare volontari, agenti penitenziari e detenute Rom a migliorare l’efficacia degli interventi di riabilitazione e di reinserimento sociale

Milano, 14 maggio 2018 – E’ iniziato ufficialmente questa mattina nel carcere di San Vittore il progetto F.A.Se, Formare, Accompagnare, Sensibilizzare. Il programma, finanziato da Regione Lombardia e Fondazione Cariplo, si avvale dell’apporto di diverse associazioni tra cui Sesta Opera San Fedele (capofila ), Caritas Ambrosiana, Opera Nomadi, Progetto Onesimo (cooperativa sociale attiva nel reinserimento…

Traguardo raggiunto, nuovi orizzonti si aprono

Reparto femminile del Carcere di Milano-Bollate – Conferimento degli attestati di partecipazione del Corso di sensibilizzazione alla mediazione comunitaria alle novissime mediatrici del reparto Il 28 gennaio 2017 è stato un sabato molto speciale. Dopo un anno di percorso M.A. (scarcerata qualche giorno prima), A.S., P.B., D.C., A.G., R.G., Z.H., M.L. e M.R. hanno ricevuto…

NET Work Uepe

  L’obiettivo generale del progetto integrato N.E.T. Work Uepe consiste nel promuovere il re-inserimento socio-lavorativo di detenuti, in misura alternativa alla detenzione, in carico a Uepe Milano, attraverso interventi che rafforzino e sviluppino le competenze sociali, personali e professionali necessarie per favorire la loro inclusione socio-lavorativa, con particolare attenzione alle fragilità legate alla dipendenza e/o…

N.E.T. Housing – UEPE. Percorsi integrati di inclusione socio abitativa

  Il Progetto integrato N.E.T. Housing – UEPE. Percorsi integrati di inclusione socio abitativa è un intervento specifico coordinato con l’Ufficio di esecuzione Penale esterna di Milano/Lodi ed è parte di un sistema composto da 3 interventi specifici degli Istituti Penali Milanesi e dall’azione, a valenza provinciale, di UEPE Milano-Lodi. N.E.T. Housing – UEPE è…

N.E.T. Milano Bollate – Percorsi integrati di inclusione socio-lavorativa

Il Progetto è un intervento specifico per  la Casa di  Reclusione di Milano Bollate e si configura come parte di un’azione di sistema coordinata più ampia composta dai 3 interventi specifici per gli Istituti Penali Milanesi e dalla azione, a valenza provinciale, di UEPE Milano e Lodi. NET Milano Bollate è indirizzato ai detenuti, ai…

Laboratorio informatico nel Carcere di Bollate: primo progetto realizzato nel Reparto con Detenuti “protetti”

Da un’idea condivisa tra Sesta Opera San Fedele e l’Azienda ST Microeletronics, viene trasportato all’interno del Carcere di Bollate il progetto “Digital Unify”. Nasce il Laboratorio informatico nel reparto con Detenuti “protetti”: il corso di formazione è stato realizzato da Tredici Volontari della ST che hanno incontrato i quindici/ venti Detenuti che partecipano al laboratorio….

Progetto di “Mediazione tra pari” nel carcere di Bollate

Mediazione tra pari nel carcere di Bollate. L’obiettivo della mediazione è quello di lavorare” nella comunità” e “con la comunità” per ristabilire la comunicazione dove questa è tesa o interrotta. Il progetto viene avviato sperimentalmente nel carcere di Bollate, reparto femminile, e coinvolge, oltre le detenute, la direzione, gli educatori, gli agenti di custodia.  …

Integrazione programmi trattamentali per i detenuti

Integrazione programmi trattamentali per i detenuti. L’obiettivo del progetto (finanziato in parte dalla Fondazione Lambriana) è mettere a disposizione due appartamenti che usufruiscono dei Permessi Premio.