<>

REGALI SOLIDALI

Cosa ti piacerebbe ricevere se fossi tu in libertà ristretta?

Scopri tutte le proposte solidali per sostenere Sesta Opera

DONA IL 5X1000

Contiamo su di te

C.F. : 80107670152

“Accompagnare i condannati invisibili”

Libro a cura di Guido Chiaretti

Recensione

Indice

 

Carcere “aperto” e recidiva


TERCarcere “aperto” e recidiva: i risultati di un’indagine empirica sull’esperienza del carcere di Bollate.

Il 23 marzo si è tenuta a Milano una Tavola rotonda in occasione della presentazione di una ricerca condotta dall’EIEF, in collaborazione con Il Sole 24 Ore e il Ministero della Giustizia.

Sesta Opera San Fedele pubblica l’intervento di Daniele Terlizzese, Direttore EIEF (Einaudi Institut for Economics and Finance) e il testo della ricerca condotta dall’EIEF (Einaudi Institut of Economics and Finance).

PROGRAMMA DELLA TAVOLA ROTONDA DEL 16 MARZO 2015

Saluti introduttivi:
Gianluca Vago, Rettore dell’Università degli Studi di Milano

Presentazione dei risultati della ricerca:
Daniele Terlizzese, Direttore EIEF (Einaudi Institut for Economics and Finance)

Modera il successivo dibattito:
Emilio Dolcini, Ordinario di Diritto penale, Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche “C. Beccaria”

Intervengono:
Luigi Pagano, Vice Capo del Dipartimento per l’Amministrazione Penitenziaria
Lucia Castellano, Consigliere regionale, Vice Presidente della Commissione speciale sulla situazione carceraria in Lombardia, già Direttrice del carcere di Bollate
Donatella Stasio, Giornalista de Il Sole 24 Ore
Don Gino Rigoldi, Cappellano dell’Istituto penale per minorenni “Beccaria” di Milano
Gian Luigi Gatta, Associato di Diritto penale, Università degli Studi di Milano, Coordinatore dell’unità di ricerca dell’Università degli Studi di Milano nell’ambito del progetto “Prison Overcrowding and Alternatives to Detention”

Quando: 23 marzo 2015, 15.00-18.30
Dove: MILANO – Palazzo Greppi, Sala Napoleonica – via S. Antonio, 10

Schermata 2015-03-14 alle 08.43.12